11. Il cammino della felicitą ovvero cambiare sguardo sulla nostra vita

home > laboratori di scrittura autobiografica > 11. Il cammino della felicitą ovvero cambiare sguardo sulla nostra vita

11. Il cammino della felicitą ovvero cambiare sguardo sulla nostra vita

La felicità è lo stato d’animo/ emozione positiva di chi ritiene soddisfatti tutti i propri desideri.

L’etimologia fa derivare felicità da: felicitas, "felice", la cui radice "fe-" significa abbondanza, ricchezza, prosperità.

Le sue caratteristiche sono variabili secondo l’entità che la genera, per esempio: serenità, appagamento, eccitazione, ottimismo...

Quando è presente associa la percezione di essere eterna al timore che essa finisca.

L’uomo fin dalla sua comparsa ricerca questo stato di benessere perché la felicità è quell’insieme di emozioni e sensazioni del corpo e dell’intelletto che procurano benessere e gioia in un momento più o meno lungo.

In questo laboratorio rifletteremo insieme - attraverso la scrittura di sé e la rivisitazione della nostra storia - sulla ricerca della felicità nella nostra vita, per magari scoprire che essa è molto più presente di quello che ci sembra…

I temi degli incontri:

  1. Felicità… questa sconosciuta
  2. Felicità …un’emozione sopravvalutata?
  3. Felicità e … cambiare sguardo
  4. Felicità… una strada in salita?
  5. Felicità…più vicina di quanto si pensi
  • Durata: 5 incontri di 4 ore e una camminata di scrittura nei boschi con la luna piena
  • Luogo: Saluzzo
  • Costo: 170 euro

Portarsi penna e quaderno per scrivere.

Telefonare al 329 8409698 oppure contattarmi via mail

«Lo sciocco cerca
la felicità lontano,
il saggio la fa crescere
ai suoi piedi.»
(J. Openheim)